Da Swakopmund a Sossusvlei attraversando il Naukluft Park


Moon Landscape SwakopmundLaciamo il nostro alloggio a La Sirenella e poichè vogliamo attraversare alcune strade del parco Namib Naukluft ci rechiamo in centro città per farsi rilasciare il permesso di transito delle strade intorno alla C28. Prendiamo la B2 in direzione Windhoek e quindi la C28. Poco dopo giriamo a sinistra in direzione della strada che ci porta al Moon Landscape.

Moon LandscapeCi sono diversi view point dove fermarsi e gustarsi questo insolito panorama e scattare qualche foto. Procediamo verso sud in direzione di Solitarie quando all’improvviso foriamo una gomma (ci eravamo appena meravigliati che non ci fosse successo ancora…) e perdiamo il controllo della vettura finendo oltre il cordolo laterale dello sterrato. Fortunatamente il terreno intorno alla strada è completamente in piano e senza ostacoli e l’unico problema è che oltre alla prima ruota appena forata anche una seconda è completamente andata e oltre tutto anche insabbiata. Inizialmente siamo presi dal timore di essersi infortunati ma dopo un rapido controllo ci rendiamo conto di essere tutti interi. Usciamo per controllare il veicolo e per fortuna non ci sono ulteriori danni se non le due gomme a terra. Welwitschia mirabilis

Abbiamo due ruote di scorta e quindi provvediamo a cambiare la prima che è più semplice. Per la seconda non riusciamo a mettere il cric in modo da sollevare l’auto. Poco dopo si fermano due auto che percorrendo la stessa strada ci vedono in difficoltà. Con due cric e un po’ di sostegno sia morale che fisico riusciamo a cambiare la seconda gomma e ad uscire anche dall’insabbiatura. Un po’ demoralizzati ed impauriti rirendiamo il nostro percorso: per arrivare a destinazione mancano ancora più di 200 km e siamo senza ruota di scorta! Nel frattempo due turisti italiani che avavamo incontrato il giorno prima alla Sandwich Harbour sono casualmente passati davanti a noi e vista la nostra situazione si sono offerti di scortarci fino a Solitaire: ancora oggi non smettiamo di ringraziarli! Tropico del CapricornoProcediamo a velocità ridotta ed arrivati a Solitare facciamo riparare le due gomme di scorta e ci sentiamo un po’ più tranquilli. Assaggiamo anche la mitica torta di mele, ma sarà per lo spavento dell’incidente che era appena accaduto che non ce la gustiamo! Riusciamo ad arrivare al nostro albergo di oggi, Le Mirage poco a sud di Sousselvlei, alle 18.00 quando ormai il sole è tramontato da mezz’ora. Le Mirage è un’ottima struttura, anche se necessiterebbe di qualche manutenzione straordinaria. Complessivamente comunque a nostro avviso ottiene un valutazione ottima. Cena al ristorante dell’albergo e a letto presto: domani mattina sveglia alle 5.00

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...