Sudafrica – Da Port Elizabeth a Madikwe Nature Reserve via Johannesburg – 9° giorno


Nono giorno.

Sveglia prima dell’alba al Singa Lodge e partenza per l’aeroporto di Port Elizabeth. Lasciata l’auto alla sede della Budget, ci siamo imbarcati sul volo South African Airlines per Johannesburg. Arrivati circa alle 11.00 nella capitale abbiamo cercato la sede della Budget per ritirare la nuova auto, e questa volta era proprio nuova di zecca: una Toyota Corolla con appena 26 km percorsi di colore ambra. Questa volta oltre alla guida a sinistra anche tutti i comandi al volante erano invertiti: vi garantisco che tutte le volte che dovevo svoltare partivano i tergicristalli! Il navigatore in dotazione questa volta non era un bel Garmin ma un Tom Tom che non aveva la possibilità di impostare le coordinate GPS. Dato che la nostra destinazione questa volta non aveva indirizzo (la nostra destinazione era la riserva Madikwe) abbiamo fatto richiesta di sostituzione del navigatore con un modello più adeguato…. ma non ve ne erano disponibili se non un esemplare senza staffa di sostegno al vetro. Dopo aver provato a tenerlo in condizioni un po’ precarie abbiamo trovato la soluzione di metterlo dentro al cruscotto al posto del contagiri…  Le strade nei pressi dell’aeroporto di Johannesburg sono tutt’altra cosa di quello che avevamo visto al sud sulla Garden Route. Dimensioni delle arterie, quantità di auto e camion rendono l’uscita dal caos del traffico un po’ meno piacevole che guidare sulle quiete strade di Cape Town, ma comunque riusciamo a incamminarci in direzione della Riserva Naturale Madikwe al confine con il Botswana. Il viaggio è abbastanza lungo, sono circa 400 km e sono necessarie circa 5 ore. Ci fermiamo solo un paio di volte per una breve pausa pranzo e un break riposo nei pressi di Zeerust. Alla luce dell’esperienza consigliamo di valutare in alternativa il trasferimento via aerea, che con 45 minuti di volo dall’aeroporto di Johannesburg vi porta direttamente all’interno della riserva, considerando anche che una volta arrivati l’auto ovviamente non serve per niente. Arriviamo al gate di ingresso della riserva poco prima delle 17.00 e ci addentriamo sulla strada sterrata con le vaghe indicazioni dateci dalla guardia-parco all’ingresso su dove avremo trovato il nostro Impodimo Game Lodge. All’interno della riserva gli animali sono totalmente liberi e pertanto è necessario non scendere dall’auto durante questa parte di percorso. Prima di raggiungere il nostro alloggio proprio sulla strada incrociamo un elefante intento a fare merenda. Lo superiamo e pochi minuti dopo troviamo le indicazioni per il nostro lodge. L’Impodimo Game Lodge è una bellissima struttura posta su una collina composta da un corpo centrale con i servizi e da 8 bungalow disposti nelle immediate vicinanze.

La struttura non è recintata ed è pertanto possibile che gli animali si aggirino nei dintorni delle camere: dal tramonto all’alba è sconsigliato uscire dal bungalow e in caso di necessità è sufficiente chiamare la hall e una guardia armata vi scorta per il percorso.I bungalow sono molto belli e ben curati nei dettagli: pur essendo lontani dalla civiltà non vi mancherà nulla. La cena è stata servita nel boma attorno ad un fuoco.

Una risposta a “Sudafrica – Da Port Elizabeth a Madikwe Nature Reserve via Johannesburg – 9° giorno

  1. Ciao Stefano,
    mi fa molto piacere che tu abbia visitato il mio blog e che ti siano piaciute le mie foto. Tra l’altro sei il primo visitatore, visto chè ho aperto il blog solo da pochi giorni. Ho visitato anch’io le foto che hai publicato e devo dire che sono magnifiche. Si vede che sei appassionato di fotografia, ma ad un livello molto più alto del mio. Le foto dei tuoi paesaggi e degli animali sono stupende, e mi piacerebbe fare foto così. Io amo fotografare i volti delle persone. Li adoro. Infatti, come i tuoi album sono pieni di paesaggi i mei lo sono di volti. Ho scoperto che abbiamo visitato alcuni paesi in comune (Vietnam, India, Perù)…speriamo di continuare a viaggiare!
    Il tuo sito è molto bello ed organizzato bene, con una grafica piacevole. Complimenti!!!
    Saluti. Dario

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...